Elogio del silenzio.

Sì, lo so. Scrivere, quindi usare delle parole, per elogiare il silenzio, rischia di essere un po’ un controsenso. Infatti negli ultimi giorni mi sono chiesto più volte se fosse il caso o meno di pubblicare questo post. Alla fine sono arrivato al solito punto, alla conclusione di sempre: ho voglia di scrivere, mi piace farlo e allora lo faccio.
E se poi questo post sarà brutto e inutile, pazienza. In questi giorni ce ne sono state di cose ben più brutte, e per di più dannose.

Io credo che i social network siano uno strumento piacevole ed efficace per diversi scopi. Li uso principalmente per promuovere i miei blog e i miei lavori, ma anche per comunicare con parenti che vivono all’estero.
Però trovo che abbiano degli effetti collaterali persino peggiori degli inviti ai giochini idioti tipo candy crush saga o quel che cazzo è.

Uno su tutti: il DOVERE di esprimere un’opinione su tutto.

Roba che neanche al bar, che per definizione è il luogo della chiacchiera superficiale.

Dico io, per carità, la libertà d’espressione ci deve essere sempre e comunque, non sono mica dell’ISIS.
Però, come fate, per curiosità eh, a essere informati fino in fondo su tutto?
Come fate a essere certi che ogni questione sia esattamente come la vedete voi, come ve l’hanno raccontata quei due-tre giornali a cui ognuno di noi fa riferimento?

Veramente, sarei molto interessato a capirlo.

Perché, in sostanza, non vedo quale sia l’esigenza di dire la propria sempre e comunque. Manifestare solidarietà è una cosa, commentare una notizia un’altra, fare un sermone su ogni cosa che succede, dalle farfalline delle Belen agli attentati dei terroristi islamici, ecco, è un’altra cosa ancora. E non mi piace.

Poi certo, è chiaro che questo post non nasce con lo scopo di convincere nessuno, né riuscirà nell’intento. E so pure che non vi farete delle domande.

Capirai. Tra tante parole buttate al vento, c’è spazio pure per le mie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...