I soldi distruggono

Voglio premettere che va tutta la mia solidarietà agli alluvionati in Liguria, mi dispiace davvero tanto. Le immagini che ho visto in tv sono mostruose.

Premesso ciò, a scanso di equivoci e per ribadire la mia vicinanza (anche se inutile) agli alluvionati liguri, mi chiedo: perchè è successo?

Voglio dire: le piogge abbondanti esistono da sempre. E in una località prossima al mare non hanno mai fatto catastrofi simili, se escludiamo discorsi diversi dall’Italia come le località tropicali. Quindi, perchè è successo?

Per la cattiva edilizia e la mancata manutenzione. Va bene spendere soldi per costruire case da rivendere ad alto costo (grazie al panorama stupendo della costa ligure) ma non va bene spenderli per cose poco redditizie come la manutenzione…

Ancora una volta il sistema capitalistico-consumistico si manifesta in tutta la sua miopia, rifiutando di “sprecare” soldi per cose che preservano -oltre alla natura, che è sempre bene rispettare- anche i propri interessi.

Ignoranti, miopi e accattoni. E la gente comune poi fa i conti con l’acqua e con i morti. Ma non è certo una novità che per chi sta in alto, per la casta imprenditoriale (o imprenditorial-mafiosa, perchè ricordiamoci che la criminalità organizzata ha grandissimi interessi economici nell’edilizia in TUTTA ITALIA ) i soldi immediati vengono prima delle persone.

Spero che si riesca a contenere i danni dell’alluvione, ma ricordiamo che il problema non è l’alluvione una tantum, il problema è il capitalismo miope e consumista, che non è in grado nemmeno di preservare se stesso, e che porta ad alluvioni e ad altre catastrofi.

 

Annunci

2 pensieri su “I soldi distruggono

  1. “il problema non è l’alluvione una tantum, il problema è il capitalismo miope e consumista, che non è in grado nemmeno di preservare se stesso, e che porta ad alluvioni e ad altre catastrofi.”

    Pienamente d’accordo (purtroppo). Puoi mettere terremoto al posto di alluvione, o smottamento, o qualsiasi altra cosa. Il risultato non cambia.

    Ciao, a rileggerti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...